La Protezione civile regionale sta smantellando la tendopoli allestita nel parcheggio sterrato del Palagiustizia di via Nazariantz a Bari, dichiarato inagibile. Le tre tensostrutture, due da 75 mq e una da 200 mq, erano state installate lo scorso 26 maggio per celebrare le udienze di rinvio dei processi penali senza detenuti.

Con il decreto legge del Governo che ha sospeso l’attività penale ordinaria, dallo scorso 25 giugno a Bari non si celebrano più udienze penali, tranne quelle urgenti relative a misure cautelari, sequestri e processi con imputati in carcere o agli arresti domiciliari.

print

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here