Un sabato sera alternativo per il sindaco di Bari, Antonio Decaro. Il primo cittadino, in compagnia del presidente del quarto municipio Nicola Acquaviva, ha effettuato un lungo tour nelle campagne tra Carbonara e Loseto, in particolare nella zona di Santa Rita.

Quest’area, non lo scopriamo oggi, è stata ormai adibita a discarica a cielo aperto dai soliti incivili. Ci si trova di tutto, dai classici ingombranti ai materiali di risulta, televisori, frigoriferi e gli immancabili pneumatici. Rifiuti che, una volta bruciati, rendeno irrespirabile l’aria della zona.

“Qui non parliamo di imprenditori che lasciano sistematicamente il materiale di risulta per non pagare le spese di smaltimento. Questa situazione non è più sostenibile, il proprietario dovrà eliminare a sue spese tutto il materiale”.

Da mesi i cittadini della zona denunciano questo obbrobrio e chiedono maggiori controlli. Adesso, forse, qualcosa succederà: “Installeremo delle telecamere nascoste – annuncia Decaro – e chiederò che venga immediatamente aperta un’inchiesta.”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here