L’assalto alla stazione di servizio IP di Britritto, su via Bari, sembra una delle memorabili gag di Stanlio e Ollio. Il tentato colpo alla cassa blindata del distributore automatico, infatti, è stato opera di una coppia di ladri con le fattezze del celebre duo comico: uno corpulento, l’altro mingherlino.

Lo scorso 27 ottobre, nel cuore della notte, armati di piccone i due hanno iniziato a colpire la blindatura della cassa. Uno, due, tre, quattro, dieci picconate e poi altre ancora, nel goffo tentativo di scalfire il metallo che protegge i soldi.

Una botta dopo l’altra fino a quando, come si vedrebbe nelle immagini del circuito di videosorveglianza, il più grosso dei due avrebbe preso in braccio il compare armato di piccone, forse credendo che l’unione potesse fare abbastanza forza per arrivare alla cassa.

Alla fine della gag i due ladri, stremati, sono dovuti scappare senza bottino, chissà se con la consapevolezza di aver fatto una scena degna delle vecchie comiche di Stanlio e Ollio. Le immagini sono state acquisite dai Carabinieri, sulle tracce del duo. “Credo nella giustizia e ho fiducia nelle indagini dei militari di Bitritto. Non ci hanno mai abbandonati”, dice il gestore della stazione di servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here