Per più di 24 ore la Volkswagen Lupo di colore azzurro che vedete nelle fotografie è rimasta sottosopra sulla provinciale 42, che collega Adelfia a Casamassima. Probabilmente per l’alta velocità e l’asfalto bagnato, il conducente ha perso il controllo del mezzo, che è finito fuori strada dopo essersi ribaltato chissà quante volte.

L’auto sarebbe di proprietà di un uomo di Valenzano. Abbiamo chiamato chiunque: Polizia Locale e Carabinieri dei due paesi e la Centrale del 118, ma nessuno era a conoscenza del fatto. Nessuno è intervenuto su quello che molti appariva il luogo di un grave incidente, mortale a sentire alcune segnalazioni.

Stamattina, quando i militari di Casamassima, a cui il territorio dell’incidente appartiene, sono andati a verificare la situazione, non hanno trovato traccia della vettura. Il proprietario probabilmente ha mandato qualcuno a riprenderla, forse per portarla a rottamare. La morale della storia è che nessun ribaltamento è uguale.

In questo caso agli occupanti è andata bene. In altre occasioni, in situazioni in apparenza persino meno drammatiche, invece, si può rimarere secchi. Moderare la velocità ed evitare distrazioni può essere un buon inizio per non dover testare sulla propria pelle se la fortuna abbia o meno deciso di baciarci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here