I Carabinieri di Castellana Grotte hanno tratto in arresto quattro giovani, tra cui due minorenni, ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I quattro avevano organizzato in un locale del centro storico un vero e proprio summit durante il quale si stavano apprestando a confezionare in dosi lo stupefacente. Sfortunatamente per loro i Carabinieri sono venuti a conoscenza dell’incontro e, avuta certezza che lo stupefacente si trovava in quel luogo, hanno fatto irruzione sorprendendo i 4 ragazzi, di cui due appena quindicenni, seduti attorno ad un tavolino sul quale vi erano 50 grammi di marijuana e 5 grammi di cocaina oltre ad un bilancino di precisione, sostanza da taglio e a tutto l’occorrente per confezionare le dosi.
Durante la successiva perquisizione e’ stato rinvenuto anche dell’hashish.

Lo stupefacente e il materiale per confezionare le dosi sono stati sottoposti a sequestro unitamente allo stesso locale sul cui ingresso sono stati apposti i sigilli di polizia. Tutti e quattro i giovani sono stati quindi arrestati e sottoposti agli arresti domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here