Ad Acquaviva delle Fonti i Carabinieri hanno arrestato un 31enne del luogo, già noto alle Forze dell’’Ordine, ritenuto responsabile di ricettazione, detenzione e porto illegale di armi e munizioni e di guida senza patente.

Durante un servizio perlustrativo i militari hanno intercettato l’’uomo a bordo di una Fiat Uno risultata rubata proprio ad Acquaviva lo scorso marzo. Bloccato e sottoposto a controllo è stato trovato in possesso di una pistola semiautomatica calibro 7.65 con matricola e marca abrasi, completa di serbatoio con 8 cartucce dello stesso calibro. L’’uomo era alla guida senza patente dal momento che non l’ha mai conseguita.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, l’arrestato è stato portato in carcere mentre l’a pistola sarà sottoposta ad accertamenti balistici dalla Sezione Investigazione Scientifiche del Comando Provinciale Carabinieri di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here