A Palo del Colle i Carabinieri hanno arrestato un 49enne e suo figlio 21enne, di Bitonto, già noti alle forze dell’’ordine, con l’’accusa in concorso di tentato furto aggravato. I due sono stati sorpresi e bloccati all’’interno di un’’azienda dismessa, situata lungo la SS96, mentre erano intenti a caricare sulla loro auto degli infissi in acciaio, smontati in precedenza e lì accantonati.

Padre e figlio sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, la refurtiva, del valore di circa cinquecento euro, è stata restituita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here