Due insospettabili 28enni sono stati arrestati dai Carabinieri con l’accusa di detenzione di stupefacienti ai fini di spaccio. Nel corso di una perquisizione personale e domiciliare, i militari hanno rinvenuto nella disponibilità dei due incensurati 160 grammi di marijuana, 105 di ketamina, 35 di MDMA, 30 di hashish e anche 16 pasticche di ecstasy sottoposti a sequestro unitamente a 335 euro in contanti, un bilancino di precisione ed una banconota da 20 euro contraffatta.

I due si trovano adesso agli arresti domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here