La gara a chi lo fa più strano, continua. No, non quel o famo strano di Verdone, parliamo bensì dell’uso indisciplinato del monopattino elettrico a noleggio condiviso, tanto in voga da quando, nelle ultime settimane, è stato attivato il servizio di sharing.

Ieri sera, intorno alle 23, quando il servizio di trasporto pubblico locale si accingeva a effettuare le ultime corse, l’incivile di turno ha fatto tappa in piazza Moro, snodo cruciale per gli autobus dell’Amtab.

Col suo carico di buste della spesa, incurante del buon senso e del vivere civile, ha pensato bene di mollare il monopattino per strada, direttamente accanto alla vettura, e salire sul bus, una specie di park&ride dell’ultima ora.

Per carità, un parcheggio selvaggio non si nega a nessuno, il minchia parking insegna, certo è che questa storia dell’abbandono indiscriminato è completamente sfuggita di mano, pardon, di piede visto il mezzo in questione, ma tant’è.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here