Se cercate un openspace ben illuminato, lontano dal traffico del centro e con rilassante vista sul verde, non resta che prenotare un soggiorno al B&B dell’Incivile. Cassettiere, infissi e arredo di ogni genere, tutto è stato riposto con maestria accanto ai cassonetti in viale Trisorio Liuzzi.

In realtà ci sarebbe ben poco su cui scherzare e molto per riflettere. In barba ad ogni normativa e buon senso, infatti, “l’angolo dei porci” ha dato ancora una volta fede al suo nome. E pensare che, per disfarsi degli ingombranti, sarebbe bastato effettuare una telefonata al numero verde 800 011 558.

Per alcuni residenti, tuttavia, è sempre più conveniente fare orecchie da mercante. Per le operatrici Amiu, invece, non è restato che improvvisare un intervento d’emergenza e sgombrare la zona con tanta forza di volontà. E non solo.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here