L’aggressione avvenuta nei pressi del molo San Nicola ai danni dell’autista dell’Amtab, ferito al voto con una bottigliata e preso a calci e pugni da un ubriaco, è stata discussa in Prefettura.

Durante l’incontro nel Palazzo del Governo per il Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica, alla presenza anche del sindaco Antonio Decaro e del presidente Amtab Pierluigi Vulcano, c’è stata la verifica delle misure adottate dall’azienda a garanzia dell’incolumità del personale.

Inoltre la Prefettura ha spiegato in una nota che “si è preso atto del tempestivo ed efficace intervento del personale dell’Arma dei Carabinieri che ha consentito l’arresto dell’aggressore”.

È stata anche esaminata la situazione della sicurezza non solo nel comune barese, ma anche in quello di Noci e Toritto. Il risultato della riunione è l’intensificazione dei servizi di prevenzione, vigilanza e controllo di quei territori, con il supporto di unità dei reparti specializzati e l’avvio di una sperimentazione, d’intesa con alcuniComuni, del protocollo “Controllo di Vicinato”, che potrà prevedere anche il coinvolgimento delle Associazioni di volontariato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here