Dal 18 maggio è stata autorizzata dal Governo la libera circolazione all’interno della propria regione. I dati vengono continuamente monitorati dal Comitato Scientifico e gli italiani sono in attesa del via libera per gli spostamenti di regione in regione.

Secondo quanto circolato in queste ore, la data cruciale è quella del 29 maggio, quando arriverà il report settimanale che fornirà ulteriori indicazioni sull’andamento del contagio. La possibilità di circolare potrebbe esserci dal 3 giugno ma l’apertura potrebbe non essere totale.

Il Governo infatti starebbe pensando di consentire gli spostamenti solo a regioni con lo stesso livello di rischio (basso, moderato, alto). Quindi in quelle con un basso numero di contagi potrebbe non essere consentito l’ingresso a persone che provengono da regioni con alto numero di casi. La scorsa settimana solo tre Regioni erano a rischio moderato: Molise, Umbria e Lombardia. Nelle altre 18 il rischio al momento è ritenuto basso.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here