Con l’introduzione della raccolta porta a porta in alcune zone del quartiere San Paolo pare si siano ridotte le incursione dei cinghiali. Le segnalazioni, come spiega l’assessore all’Ambiente, Pietro Petruzzelli, in questi ultimi giorni sono diminuite.

La raccolta con i bidoncini è iniziata al San Paolo il 3 dicembre con l’obiettivo di estenderla a tutto il quartiere. Rispetto ai primi giorni, come ha sottolineato Petruzzelli, il nuovo metodo di raccolta dei rifiuti sta diventando più efficace.

Il Comune ha cambiato gli orari del conferimento dei bidoncini per evitare l’incursione dei cinghiali nelle ore notturne e inoltre ha anche messo a disposizione dei cittadini dei camion dell’Amiu in alcuni punti strategici per buttare l’organico. Ad ora non si sa quando l’iniziativa sarà estesa a tutto il quartiere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here