Davanti al pullman come segno di protesta. Alcuni pendolari di Triggiano questa mattina hanno deciso di non far partire il mezzo delle Ferrovie Sud Est diretto a Bari alle ore 6.55. Il motivo di tale decisione è dovuto alla mancanza di posti sufficienti per permettere a tutti i triggianesi di raggiungere i posti di lavoro e le scuole.

La denuncia arriva direttamente sul gruppo Facebook Ferrovie Sud Est: la voce dei viaggiatori. “Ogni giorno si viaggia in piedi in totale mancanza di sicurezza – scrivono -. La gente paga regolarmente biglietti ed abbonamenti per rischiare quotidianamente di perdere giornate di lavoro o scuola. I carabinieri sono stati più volte sollecitati ma non aiutano, a chi dobbiamo rivolgerci'”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here