Un uomo ha dichiarato di essere stato azzannato a un braccio da un pitbull lasciato libero nella piazza dei Papi.

Sono iniziati i lavori di riqualificazione della piazzetta dei Papi a Poggiofranco, aggiudicati alla Restauri Meda srl di Trani per 400mila euro. L’intervento prevede di mantenere inalterato il patrimonio arboreo esistente, ad eccezione di pochi esemplari ammalorati o eccessivamente inclinati che saranno rimossi e sostituiti, e di potenziare il verde esistente con nuove alberature. Per la cura della nuova vegetazione sarà predisposto un impianto di irrigazione che raccoglie e riutilizza l’acqua piovana. Il cantiere durerà 4 mesi.

La vecchia pavimentazione sarà completamente rinnovata attraverso la rimozione dell’asfalto esistente in più zone della piazza e la posa di masselli autobloccanti, più permeabili in quanto lasciano filtrare l’acqua: il ridisegno dei percorsi sarà evidenziato dall’uso di pavimentazioni di tre colorazioni differenti.

Anche l’impianto di illuminazione sarà del tutto rinnovato, attraverso l’utilizzo di corpi illuminanti con lampade a led che determineranno un miglioramento dell’illuminazione e un netto risparmio energetico, oltre che economico. Nel corso dei lavori sarà anche realizzata la predisposizione per l’impianto di videosorveglianza che verrà montato grazie al vigente accordo quadro, che prevede l’installazione di 950 videocamere su tutto il territorio comunale.

Tutti gli arredi saranno sostituiti e le nuove sedute saranno dotate di spalliera, come richiesto dai residenti più anziani.

Sarà anche migliorata l’area al riparo dei due gazebo presenti attualmente, che verranno accorpati e dotati di tavoli e sedie per la sosta e il ritrovo delle persone anziane. Saranno due le aree ludiche riservate ai bambini, distinte per fasce d’età e, dunque, per tipologia di giochi. All’interno della piazza è previsto, infine, uno spazio che ospiterà il chiosco per la vendita di bevande e alimenti, cui spetterà la gestione dei nuovi servizi igienici che saranno realizzati nel corso dei lavori.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here