La sedia di un autobus Amtab sulla linea 6, su cui era seduta questa mattina una donna coreana, si è ribaltata. L'autista: "Lasciate stare, è solo rotta"

Su queste pagine ci avete sempre trovati pronti a sottolineare i disagi che Amtab fa quotidianamente vivere ai propri utenti: fermate indesiderate, risse occasionali, attentati e chi più ne ha, più ne metta.

Oggi però dobbiamo raccontarvi un nuovo servizio che l’azienda dei trasporti barese ha studiato per i propri passeggeri, soprattutto per i turisti: la nuovissima sedia sdraio. La prima a testarla è stata questa mattina una donna coreana di circa 50 anni sulla linea numero 6.

Peccato soltanto che nessuno la avesse avvisata delle proprietà dell’esclusiva seduta. Un grande spavento, dunque, quando la sdraio si è capovolta all’indietro. Non senza falsa modestia, l’autista ha voluto minimizzare l’accaduto, trattando la sedia come una qualsiasi delle sue “colleghe”. “Lasciate perdere”, ha detto ai presenti, “è soltanto rotta”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here