Inizialmente, con “l’intesa verbale acquisita ieri mattina tra il presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, e il presidente della Fiera del Levante, Gianfranco Viesti”, erano stati scelti gli spazi della Fiera per ospitare i clochard. Questa mattina, però, il presidente Viesti ha reso nota l’inagibilità dei padiglioni a causa della mancanza di riscaldamento.

Schittulli, quindi, ha preso la decisione di utilizzare i locali del Provveditorato, mentre per il trasporto sono a disposizione gli autobus della Società Trasporti Provinciale.
Nel frattempo, la nuova ondata di gelo ha creato disagi in alcuni paesi dell’entroterra barese, in particolare a Putignano dove è stato sospeso e rinviato il secondo Corso Mascherato previsto per domenica 12 febbraio. E mentre la provincia di Foggia ancora conta i danni delle nevicate e del freddo siberiano e vede in azione i vigili del fuoco, la Puglia intera non potrà certo tirare alcun sospiro di sollievo poiché le previsioni per i prossimi giorni annunciano l’arrivo di nuove perturbazioni.
Maria Bruno

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here