Gli attivisti pugliesi di ActionAid, l’organizzazione internazionale indipendente impegnata nella lotta alle cause della povertà, credono in un’Italia migliore e –per incoraggiarne lo sviluppo- aderiscono al progetto “Italia che cambia”. Si tratta di un progresso crowdfunding (letteralmente finanziato dalla folla) che intende istituire una rete di persone disposte ad attuare pratiche positive.

Il programma sarà illustrato questo pomeriggio all’Artes Caffè, in piazza Mercantile a Barivecchia. Alle 18,30 il giornalista de “Il Fatto Quotidiano” Daniel Tarozzi presenterà infatti “Io faccio cosi – Viaggio in camper nell’Italia che cambia”, un libro nato dal viaggio di sette mesi fatto in camper lo scorso anno e che lo ha portato a visitare tutta la Penisola. Il volume si propone pertanto di raccontare le numerose buone iniziative realizzate nel Paese.

L’esperimento di Italia migliore ha per protagonisti coloro che si impegnano attivamente in favore dell’ecologia, della legalità, della cultura, dei diritti civili e sociali, dell’inclusione e dell’integrazione. Sono singoli cittadini, associazioni del Terzo Settore e Pubbliche amministrazioni che alla mera denuncia antepongono l’azione.

 

Italia che cambia
martedì 3 giugno ore 18:30
Artes Caffè, piazza Mercantile
Bari

Stampa Articolo
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here