Il Bari non sbaglia e si porta a casa il primo match ufficiale della stagione 2020/2021. Gaetano Auteri esordisce al San Nicola con una vittoria, battendo per 4-0 il Trastevere, formazione romana militante in Serie D, nel primo turno di Coppa Italia.

Match mai in discussione e subito in discesa per i biancorossi che chiudono i conti già nella prima mezz’ora: il primo gol ufficiale della stagione porta la firma di D’Ursi, abile a sfruttare al 15′ un bellissimo filtrante di bomber Antenucci.

Passano otto minuti e Marras si prende la scena con un pallonetto dal limite dell’area di rigore, beffando il portiere avversario. Esordio con gol per il nuovo acquisto biancorosso, la scorsa stagione al Livorno, che si presenta nel miglior modo ai suoi nuovi tifosi. Così come D’Orazio, autore di una grande partita.

È proprio lui a confezionare l’assist del 3-0, siglato al minuto 36 dal solito bomber Antenucci con un bel tiro al volo. Nel finale c’è gioia anche per il neo biancorosso Candellone, autore al 74′ del 4-0.

Trastevere mai pericoloso, la squadra romana chiude il match anche in inferiorità numerica per un’espulsione rimediata nel finale di gara.

Il Bari accede così al turno successivo, sulla strada di Auteri ora c’è la SPAL, retrocessa dalla A alla B nella passata stagione. Una sfida particolare per l’ex di turno Antenucci che con la squadra ferrarese ha collezionato in tre anni 109 presenze e 36 reti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here