Nonostante la sconfitta immeritata dei giganti della New Mater Volley Castellana Grotte, i tifosi non l’hanno mai mollata. Bambini e adulti, hanno seguito l’intero match, durato oltre le due ore, dando supporto ai giocatori del Castellana che si stavano battendo contro il Vibo Valentia. I cori, i tamburi, ma soprattutto la grinta della curva giallo-blu, hanno sempre fatto da sottofondo durante una partita difficilissima, contro una squadra, a detta del coach Pino Lorizio: “Costruita per puntare al vertice”.

Un match tirato sin dal primo set, dove le due squadre, nel campo del PalaFlorio, si sono battute colpo su colpo. Malgrado la New Mater fosse in vantaggio di 2 set a 0, non è riuscita a chiudere la partita e a portarsi a casa i 3 punti. Una partita a cardiopalma finita al tie-break, decretando così la vittoria per il Vibo. “Abbiamo lottato fino all’ultimo – commenta il coach – a questi livelli, con squadre che hanno molta più esperienza, non si può mai mollare la presa”. I giganti adesso si devono preparare per la trasferta contro la Gi Group Monza domenica prossima.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here