Al doppio esordio casalingo segue una doppia trasferta per Waterpolo Bari e GP Modugno, impegnate rispettivamente nei gironi 3 e 4 del campionato nazionale di pallanuoto di serie B. I primi a scendere in acqua sabato 17 gennaio per la seconda giornata saranno i ragazzi di Fabio Valenti, attesi a Caserta dalla PN Roma (start ore 12.30, arbitra D’Alessio). Per la Waterpolo Bari, vittoriosa per 7-5 contro la Fenice Roma nel primo turno di campionato, il match di sabato è ricco di insidie: i romani hanno pareggiato 9-9 la prima contro l’Anzio, formazione storicamente temibile del girone 3. Provenzale e compagni dovranno mantenere altissima la concentrazione per portare a Bari il miglior risultato possibile.

Trasferta siciliana per la GP Modugno, in acqua sabato a Catania contro l’Acicastello (start ore 13.30, arbitra Scafidi): per la matricola barese un impegno tostissimo, contro una formazione pronta a rifarsi dopo la sconfitta esterna a Napoli. Ma i ragazzi guidati da Francesco Carbonara hanno tutta l’intenzione di giocare fino all’ultimo secondo utile. Sabato scorso il battesimo nel girone 4 è stato duro, con una sconfitta per 5-10 contro l’Aqavion di Cappuccio e Ferrone, giocatori di scuola Posillipo e vecchie conoscenze della pallanuoto pugliese per aver militato in A2 nel 2012 con la Payton Bari. La GP Modugno ha dimostrato di saper rientrare in partita a metà del secondo parziale, anche se non è bastato per portare a casa punti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here