Ieri sera la caccia a Twix sembrava essere arrivata a una svolta. I cani molecolari avevano fiutato tracce dell’animale in una campagna di proprietà privata in via Napoli.

La proprietaria del piccolo Twix si è precipitata sul luogo, l’anziano agricoltore l’ha fatta entrare insieme alle persone che erano con lei, ma anche in considerazione dell’ora non è stato possibile cercare come si sarebbe voluto.

La famiglia è tornata sul posto stamattina, ma questa volta è stato impedito loro di entrare per tentare di trovare Twinx. Uno strano atteggiamento, che ha spinto la proprietaria del cane, ormai distrutta, a rivolgere un ulteriore appello per invocare l’intervento delle autorità competenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here