Dopo quasi due anni è stata completata la digitalizzazione dei registri storici delle pratiche edilizie del Comune di Bari. Si tratta di un intervento avviato a fine 2012 e collaudato a giugno 2014, che ha consentito di informatizzare i dati di tipo edilizio a partire dal 1879 fino ai giorni nostri. In questo modo tutte le informazioni riportate sui registri cartacei dell’archivio comunale sono state trasferite nel back-office digitale, e una parte di queste è stata resa disponibile direttamente in rete in modo da permettere ai cittadini di consultarle liberamente.

In tal modo le procedure di alcune pratiche saranno sbrigate più rapidamente, cittadini e professionisti possono adesso evitare di raggiungere fisicamente la sede della Ripartizione Urbanistica ed Edilizia privata, con evidenti vantaggi in termini di tempo alleggerendo anche il traffico cittadino.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here