Erano intenti a rubare le offerte dei fedeli nel santuario di San Pio a San Giovanni Rotondo, quando sono stati sorpresi ed arrestati dai carabinieri. Si tratta di un uomo ed una donna di Altamura, accusati di furto aggravato.

Nella circostanza il personale addetto alla sicurezza del santuario ha contattato il 112 per segnalare che, le immagini del sistema di videosorveglianza, hanno immortalato la coppia trafugare denaro dalle cassette delle offerte mediate un rullino metrico avvolto da nastro biadesivo.

I militari sono riusciti a bloccare i due che nel frattempo avevano già asportato dalle casette 970 euro, denaro restituito ai frati Cappuccini. L’uomo già nel 2016 era stato sorpreso a rubare con le medesime modalità dalle cassette delle offerte dello stesso Santuario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here