Il coronavirus sta destando non poche preoccupazioni nel Comune di Cerignola, in provincia di Foggia. Dopo la notizia di una donna risultata positiva diffusa in mattinata, nelle ultime ore stanno emergendo altri casi.

Nel pomeriggio, dopo l’emanazione del bollettino ufficiale della Regione, hanno preso a circolare voci insistenti di nuovi contagi, il numero complessivo sarebbe intorno alla decina, ma potrebbero anche essere di più. Stando a quanto siamo riusciti ad apprendere, si tratterebbe di un focolaio circoscritto in ambito familiare.

In un caso si tratterebbe della positività di uno membro del personale in servizio nel nosocomio locale, l’ospedale Tatarella, tanto che la Asl starebbe sottoponendo a tampone un intero reparto.

Interpellato telefonicamente, il direttore del Dipartimento di Promozione della Salute, Vito Montanaro, ha confermato la positività pur senza quantificare il numero complessivo: “L’indagine epidemiologica sta procedendo – ha detto Montanaro – il Dipartimento di Prevenzione della Asl di Foggia è al lavoro per il tracciamento dei contatti stretti, si tratta comunque di casi dei giorni scorsi che sono già in isolamento”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here