Impartiva lezioni private a 7 studenti minorenni nella propria abitazione. Un’insegnante di 44 anni è stata multata dopo che la Polizia ha accertato la presenza dei ragazzi, di un’età compresa tra i 10 e i 15 anni, all’interno dell’abitazione nel rione Diaz.

L’andirivieni dei giovani ha insospettito i vicini che ha segnalato il tutto alla Polizia. La donna ha riferito agli agenti che il ‘doposcuola’ ai giovani studenti era a titolo gratuito, data l’attuale chiusura degli istituti scolastici.

Sul posto sono stati fatti intervenire i genitori dei sette ragazzi ai quali gli stessi sono stati riaffidati. La donna è stata multata per avere esercitato l’attività didattica in violazione della normativa vigente. Analogamente, ai genitori dei ragazzi è stato contestato di avere consentito lo spostamento dei propri figli dalle rispettive abitazioni a quella dell’insegnante in violazione delle restrizioni previste per il contagio da Covid-19.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here