Il coronavirus continua a mettere in crisi il servizio di emergenza-urgenza. Alle 14 di oggi, infatti, è stata chiusa la postazione 118 di Bitonto, un infermiere un autista soccorritore sono risultati positivi al sarscov-2, costringendo gioco forza a mettere in isolamento fiduciario il resto del personale che lì presta servizio.

Alcuni di loro hanno già fatto il tampone, altri lo faranno nelle prossime ore, ma in ogni caso al momento non è dato sapere quando potrà essere riaperta. Dalla Asl di Bari hanno fatto sapere resta attivo il Punto di Primo Intervento cittadino, con tutto il personale sanitario per fortuna al completo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here