Un caso positivo al coronavirus all’interno dello stabilimento Bosch di Bari. Il lavoratore, stando a quanto abbiamo appreso, ha prestato servizio fino al 4 settembre e ha dichiarato anche di non aver contratto il virus nel contesto lavorativo.

Nel frattempo, l’azienda tedesca, ha deciso di mettere in permesso retribuito tutto il reparto in attesa dell’esito dei tamponi e, nel frattempo, il laboratorio metallo grafico è stato chiuso e sanificato. Inoltre pare che il positivo, nei giorni di lavoro, non abbia usufruito della mensa.

L’azienda tedesca ha fatto sapere che verrà convocata la RLS per l’aggiornamento del protocollo Covid nell’interesse di tutti i lavoratori di BarP.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here