Non ce l’ha fatta Luciano Del Vicario, il 43enne gravemente ferito nell’esplosione dell’azienda di famiglia a San Severo.

L’uomo si è spento ieri sera al centro grandi ustioni di Cesena, dove era stato trasportato d’urgenza in elisoccorso da Foggia dopo l’incendio scoppiato nell’azienda di fuochi d’artificio.

Troppo gravi le ferite e le ustioni riportate da Del Vicario. Nel 2018, sempre per via di una violenta esplosione nell’azienda di famiglia, era deceduto il 35enne Cosimo Del Vicario.

A dare notizie della sua scomparsa il sindaco Francesco Miglio: “Luciano da qualche minuto ha incontrato Cosimo e adesso stanno certamente felici insieme in un mondo migliore di questo – si legge su Facebook -. Alla famiglia del Vicario il mio abbraccio fraterno e di tutta la nostra comunità cittadina”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here