Una donna ricoverata nel reparto di Ginecologia all’ospedale Di Venere è risultata positiva al coronavirus. La paziente è stata trasferita, mentre il reparto dove era seguita è stato chiuso per essere sottoposto alle necessarie operazioni di sanificazione. Nel momento in cui scriviamo l’Unità Operativa risulta ancora chiusa.

Gli operatori del Dipartimento di Prevenzione della Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti e contenere la possibile diffusione del contagio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here