Due 16enni pugliesi, che risultavano scomparsi da una settimana, sono stati ritrovati sani e salvi ad Aosta dai Carabinieri.

La ragazza, originaria di Bari, era fuggita di casa mentre il suo compagno si era allontanato da una comunità brindisina.

Dopo l’allarme per la scomparsa, sono scattate le ricerche. Per individuare la coppia sono anche state analizzate le celle telefoniche agganciate dai loro cellulari.

Dai dati raccolti è emerso che i due si trovavano nel capoluogo valdostano da un paio di giorni, ospiti a casa di un conoscente. I carabinieri della Compagnia di Aosta li hanno quindi individuati fuori dall’abitazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here