immagine di repertorio

Ieri sera un equipaggio del 118 è intervenuto con urgenza nel campo rom di Japigia, attorno alle 23.

Arrivati sul posto, i soccorritori hanno trovato una donna in stato emorragico che aveva appena partorito, con l’aiuto di altre mamme del campo, in condizioni davvero pericolose.

Prontamente mamma e figlio sono stati trasportati in codice rosso all’ospedale Di Venere. Il cordone è stato subito tagliato da chi ha aiutato le donne con forbici di fortuna.

Dopo la crisi iniziale e tanto spavento, il personale sanitario è riuscito a salvare il neonato, di circa 2 chili e mezzo, e la donna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here