Il personale della Sezione Criminalità Organizzata e dei Falchi della Squadra Mobile di Bari  hanno effettuato perquisizioni a tappeto in vari quartieri cittadini. Lo si apprende dal comunicato inviato dall’Ufficio Stampa della Questura.

In particolare, nel pomeriggio del 12 maggio, hanno effettuato una perquisizione presso l’abitazione di Massimo Navarra, quarantenne pregiudicato barese, nel cuore del quartiere Carrassi. Tra gli indumenti dell’uomo poggiati alla rinfusa su una sedia della camera da letto gli Agenti hanno rinvenuto numerosi foglietti con sopra appuntati nomi e cifre rispetto ai quali l’uomo non ha saputo fornire alcuna spiegazione.

I poliziotti, insospettiti, hanno approfondito la perquisizione rinvenendo numerose dosi di Cocaina e materiale per la pesatura, il taglio ed il confezionamento. Navarra, già noti alle Forze dell’Ordine, è stato posto agli arresti domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here