Questo pomeriggio un giovane residente di Barivecchia ha accusato forti dolori all’addome, un mal di pancia improvviso e insopportabile. Il ragazzo si è così recato al Pronto Soccorso del Policlinico, da oltre un mese a questa parte in prima linea sul fronte del contrasto al coronavirus.

Al malcapitato è stato che proprio in virtù dell’emergenza globale in atto, per lui sarebbe stato pericoloso essere sottoposto a visita, così è tornato sui suoi passi. Forse per via dei dolori, da casa hanno chiamato la Centrale operativa del 118, che ha inviato un equipaggio tutto bardato per la presa in carico e il successivo trasporto del ragazzo in ospedale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here