Nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Putignano, hanno arrestato un topo di appartamento barese, V.E. 39enne, noto alle Forze dell’Ordine.

Si aggirava in una nota via del centro mentre utilizzava un walkie talkie. Il suo atteggiamento ha insospettito i militari che hanno proceduto alla perquisizione personale e del veicolo. All’interno del mezzo è stato trovato un borsone contenente vari attrezzi usati per scassinare gli appartamenti.

In un secondo momento, i Carabinieri sono venuti a conoscenza di un furto in una casa poco lontana dalla strada. I ladri avevano rubato due computer prima di fuggire a bordo di un’altra macchina.

Il malfattore, su ordine della competente Autorità Giudiziaria, è stato associato presso la
Casa Circondariale di Bari, mentre sono ancora in corso indagini per identificare ed assicurare alla Giustizia i fuggitivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here