Stamattina, intorno alle 9, un’auto è giunta strombazzando al pronto soccorso dell’ospedale Di Venere, nel quartiere Carbonara a Bari. Il giovane alla guida ha subito attirato l’attenzione del personale in servizio, accorso immediatamente per prendere in carico l’anziano seduto sul sedile posteriore.

Il 72enne ha una gamba maciullata; secondo quanto appreso in seguito, le ferite sono dovute alla caduta da un trattore. L’uomo, sporco di sangue e terra, apre lo sportello urlando dal dolore. In quel momento l’anziano indossava solo una maglietta e un paio di mutande. Sottoposto a intervento chirurgico, adesso è ricoverato nello stesso ospedale, i medici sono stati costretti ad amputargli la gamba all’altezza del ginocchio.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here