Durante un controllo gli agenti della Polizia Stradale di Bari Sud hanno rinvenuto e sequestrato oltre 160 chilogrammi di marijuana. Sul tratto autostradale dell’A14, in agro del comune di Bitonto, una pattuglia ha intimato l’alt ad una Ford SMax, che procedeva ad alta velocità in carreggiata Nord; il conducente dell’auto in questione, ha prima fatto intendere di fermarsi in piazzola ma, giunto sul punto di fermarsi, ha accelerato bruscamente ed è fuggito a folle velocità.

Lanciati all’inseguimento, i poliziotti hanno avvisato il Centro Operativo di Bari, che ha fatto confluire in zona altri equipaggi; durante la fuga il conducente, per tentare di seminare la pattuglia, ha effettuato manovre pericolose fino all’altezza di Trani, dove due equipaggi lo hanno obbligavano ad entrare in corsia di emergenza.

Dal mezzo ancora in movimento sono scesi due uomini che, dopo aver saltato il guardrail ed approfittando del buio, si sono dileguati nelle campagne adiacenti; i poliziotti si sono adoperati per bloccare l’auto ancora in movimento, evitando brillantemente ulteriori e più gravi conseguenze. Continuano le ricerche dei due fuggitivi.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here