Continua la tradizione dei fuochi d’artificio illegali sparati come se non ci fosse nessuno per strada. Ieri sera tra viale Papa Giovanni XXIII e via Giulio Petroni, a pochi passi dal carcere, qualcuno ha piazzato una batteria illegale di fuochi pirotecnici e li ha fatti brillare, illuminando a giorno il cielo di Bari.

Non sappiamo se l’occasione buona per festeggiare fosse una scarcerazione, il compleanno di qualche detenuto, un battesimo-comunione-cresima o qualche altro sacramento, fatto sta che tutto si è svolto regolarmente come al solito.

Stavolta però qualcuno ha visto, ci sarebbe un testimone che giura di aver visto sulla scena “del delitto” un uomo e tre donne, allontanatisi rapidamente dopo aver innescato lo spettacolo non autorizzato. Senza dover fare ricorso a occhi indiscreti, in realtà tutto dovrebbe essere anche stato ripreso dalle telecamere della zona.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here