Era stato chiamato dall’ospedale per cui lavora, ma all’altezza dello svincolo di Bitonto sulla statale 16 bis, la sua auto è stata travolta e danneggiata pesantemente.

Protagonista incolpevole dell’incidente avvenuto la scorsa notte, è un medico in reperibilità diretto a Molfetta. L’investitore non si è fermato dopo l’impatto. Secondo quanto siamo riusciti a sapere, sarebbe stato costretto a farlo allo svincolo successivo a causa di un guasto alla macchina.

L’auto avrebbe avuto una targa prova. Sono in corso i necessari accertamenti. Per fortuna il medico, soccorso dal 118 e trasportato in ospedale con un codice giallo, se l’è cavata con conseguenze non gravi oltre al grande spavento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here