foto di repertorio

Stava lavorando in un cestello elevatore a 3 metri di altezza, quando è precipitato al suolo, pare a causa di un camion che lo avrebbe urtato in manovra. Un operaio di 55 anni originario di Gravina in Puglia è morto oggi all’ospedale di Savona, dove è stato trasportato in elicottero dal locale 118 intervenuto sul luogo dell’incidente, a Case Lidora frazione di Cosseria (Savona). Troppo gravi le ferite riportate nella caduta.

A causare la tragedia, secondo una prima ricostruzione, sarebbe stato un camion che avrebbe urtato il cestello su cui l’operaio stava lavorando. Ancora non si sa per quale motivo si sia verificato l’impatto tra i due mezzi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here