immagine di repertorio

Il cadavere di un uomo di 72 anni è stato trovato nel suo appartamento in via Garruba, quartiere Libertà di Bari. A dare l’allarme è stata la figlia della vittima che, nella giornata di ieri, lo aveva chiamato ripetutamente al cellulare, senza mai avere risposta.

Secondo le prime informazioni l’uomo viveva da solo: il corpo sarebbe stato ritrovato riverso a terra in una pozza di sangue con un taglio profondo sulla testa. Sono in corso le indagini per capire se si sia trattato di morte accidentale o di un omicidio. Domani, con molta probabilità, verrà effettuato l’esame autoptico.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here