A seguito degli ultimi eventi delittuosi che hanno colpito numerosi commercianti ed esercenti di attività commerciali la Polizia di Stato ha intensificato i servizi straordinari di prevenzione e controllo del territorio, effettuando mirate perquisizioni nella periferia della città e nelle zone commerciali ubicate tra Bitonto e Palo del Colle.

In particolare, nel corso delle perquisizioni, gli agenti hanno rinvenuto all’interno di un garage nella disponibilità di tre persone con precedenti di polizia specifici per reati contro il patrimonio: un disturbatore di frequenze, quatto radio ricetrasmittenti, uno scanner marca, diversi cacciavite, martelli e piedi di porco, tre giubbotti antiproiettile, sei centraline elettroniche per auto e 24 chiodi a 4 punte.

Tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato mentre le tre persone sono state denunciate per il reato di riciclaggio e per i reati di accesso abusivo ad un sistema informatico e telematico e detenzione e diffusione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici o telematici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here