Avete mangiato popizze e sgagliozze? No. E la focaccia? No, il panino. Siete qui dalle 3? No, siamo arrivati alle 11, come dovevo venire mio marito non c’è più. Quanto è importante per lei San Nicola? Sono atea. La giornata no della collega nel nome del santo patrono è stata celebrata sul lungomare di Bari, proprio all’ombra della Basilica.

Dal cuore della notte migliaia e migliaia di fedeli e curiosi affollano il centro storico del capoluogo pugliese. La messa quando è ancora buio, la cioccolata calda, la passeggiata e le preghiere. Tutto nel pieno rispetto della tradizione, soprattutto per lo storico gruppo di abruzzesi, arrivati a Bari in pullman.

Sono gli stessi che a maggio, in occasione della festa patronale, arrivano a piedi in città. Rivendicano il primato abruzzese della devozione e intanto cantano. Tranquilla Eleonora, San Nicola è con te.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here