Dimentica il portafogli pieno di soldi, carta di credito e documenti e il titolare della stazione di servizio glielo restituisce dopo aver provato a chiamare alcuni numeri di telefono trovati all’interno. Una storia che ci sembra doveroso sottolineare affinché possa essere d’esempio.
È successo oggi sulla statale 16, all’altezza di Polignano, nel bar dell’area di servizio Q8 dei fratelli L’Abbate. Gianluca, questo il nome del fortunato cliente, aveva fatto colazione e se n’era andato dimenticando il portafogli sul bancone.
Nonostante fosse al lavoro, tra l’altro in un momento frenetico della giornata, Giuseppe, il titolare, si è messo sulle tracce del cliente, arrivato all’altezza di Monopoli. Dopo 20 minuti e alcune chiamate, Gianluca è tornato indietro per riprendere quanto smarrito.
“Grazie a Giuseppe ho recuperato un po’ di fiducia nel prossimo – spiega – non so proprio come ringraziarlo, ma merita di essere citato perché avrebbe potuto limitarsi a farmelo ritrovare se me ne fossi accorto, oppure avrebbe potuto farlo sparire. Lui, invece, si è messo subito sulle mie tracce avendo capito quanto fosse importante per me”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here