Divieto di assembramenti, distanziamento sociale, obbligo di mascherina. Sono solo alcune delle regole che bisogna rispettare per evitare di essere contagiati dal coronavirus. Per le Forze dell’Ordine e le Amministrazioni comunali è diventato però difficile capire se tutte vengono osservate.

Per questo motivo la Protezione Civile ha pubblicato un bando in cerca volontari che si occuperanno, oltre a consegnare la spesa e i farmaci per le famiglie in quarantena, di contingentare le entrate dei mercati e dei parchi e che provvederanno a far mantenere il distanziamento sulle spiagge libere.

“Non saranno sceriffi – ha dichiarato il presidente dell’Anci Antonio Decaro – ma si occuperanno solo di dare informazioni e del monitoraggio dei luoghi pubblici per evitare gli assembramenti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here