Casamassima scende in campo per sostenere la lotta contro il coronavirus. Una piccola azienda manifatturiera locale produrrà e consegnerà gratuitamente 2.500 mascherine. Una prima scorta è pronta, si inizierà con le consegne a domicilio a partire dalle persone dai 60 anni in su e ai soggetti deboli, per poi ampliare la platea.

Un gruppo di giovani della comunità cinese di Casamassima invece questa mattina ha distribuito gratuitamente mascherine. “Mi è scesa una lacrima – scrive il primo cittadino su Facebook -. Sono imbustate e all’interno c’è un messaggio per la nostra Nazione: ‘Un semplice gesto d’amore e solidarietà. FORZA ITALIA’. Da Sindaco di Casamassima ringrazio tutta la comunità cinese che con questo piccolo gesto dimostra vicinanza al nostro momento di difficoltà! Viva il mondo dei popoli!!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here