Dopo un lungo periodo in cui cui su alcune strade del quartiere San Paolo si è potuto circolare solo con le automobili, nel pomeriggio il violento acquazzone ha fatto tirare fuori dai garage salvagenti e gommoni.

Viale delle Regioni e via Emilia Romagna, infatti, sono tornate finalmente navigabili. Un sospiro di sollievo per tanti residenti della zona, impossibilitati a uscire dai propri palazzi perché l’acqua in alcuni casi ha superato persino l’altezza dei marciapiedi.

Il tradizionale fenomeno, che si ripete di anno in anno come il Natale o il caldo ad agosto, è stato benedetto da tutte le generazioni della gente del quartiere. I più contenti sono disabili, anziani e donne sole con passeggini al seguito.

I meno fortunati, quelli che non hanno mezzi marittimi o anfibi propri, invocano l’intervento del Comune di Bari, magari attraverso l’istituzione di piccoli battelli o scialuppe da affidare all’Amtab, l’azienda municipale del trasporto pubblico. Una valida idea, nell’attesa di una possibile risoluzione del fenomeno, che trasforma alcune strade in canali.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here