Bari e Mosca dal 7 agosto saranno collegate da ben due voli settimanali. Visitare la capitale Russa è il sogno di molti. Dal Palazzo del Cremlino ai moderni grattacieli, passando per le meravigliose chiese, i musei e le gallerie d’arte. Senza contare che Bari è da sempre un luogo d’attrazione per i pellegrini russi che ogni anno vengono nella nostra città per adorare San Nicola.

A poco più di un mese dall’avvio del volo diretto Bari – Mosca, Aeroporti di Puglia ha comunicato che la compagnia aerea S7 Airlines raddoppierà le frequenze. Merito del grande successo ottenuto da questa tratta e degli eccellenti i risultati in termini di traffico e di indici di riempimento.

Al volo della domenica, infatti, si aggiungerà fino al 23 ottobre anche quello del martedì, permettendo ai passeggeri soggiorni più lunghi e favorendo così le coincidenze garantite dal network domestico e internazionale del vettore, a supporto del traffico incoming proveniente da un’area di grande appeal per la Puglia.

I voli saranno operati, il martedì e la domenica, con partenza da Bari alle 14:30 ed arrivo a Mosca, aeroporto di Domodedovo, alle ore 19:20 e ritorno da Mosca alle 10:45 con arrivo a Bari alle 13:35.

I passeggeri  russi – ha dichiarato Igor Veretennikov, S7 Group Chief commercial officer – potranno agevolmente raggiungere Bari, meta importante per i pellegrinaggi grazie alle reliquie di San Nicola, punto di partenza per il traffico croceristico e porta ideale per visitare le bellezze architettoniche, culturali e gustare le eccellenze enogastronomiche che la Puglia offre.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here