I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Trani, con il prezioso ausilio di un’unità cinofila del Nucleo Carabinieri Cinofili di Modugno, hanno tratto in arresto due giovani rispettivamente di 28 e 29 anni, italiani, già noti alle forze dell’ordine per reati attinenti alla violazione delle normativa sugli stupefacenti.

L’attenzione dei militari è stata attirata dal continuo via vai  di persone presso le abitazioni dei due. Sono state eseguite le perquisizioni domiciliari nelle prime ore del giorno. I militari hanno rinvenuto 29 grammi di marijuana suddivisa in dosi, circa 3,50 grammi di cocaina suddivisa e pronta per essere commercializzata, nonché una somma pari a 355 euro in banconote di piccolo taglio provento delle attività.

I due giovani, dichiarati in stato arresto, dopo le formalità di rito e su disposizione della Procura della Repubblica di Trani sono stati tradotti presso la locale Casa Circondariale. Risponderanno del reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Stampa Articolo
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here