Momenti di tensione all’esterno di una villa del centro residenziale Barialto di Casamassima, dove alcuni volontari animalisti stanno presidiando la zona chiedendo l’intervento delle Forze dell’Ordine. A scatenare l’ira degli animalisti è il video che vi riproponiamo.

Nelle immagini, si vedono prima due gatti, uno agonizzante e uno morto, probabilmente avvelenato, e successivamente il presunto avvelenatore rimuovere gli animali dal suo cortile interno. Secondo quanto ci viene raccontato l’uomo avrebbe tentato di nascondere gli animali perché informato dell’arrivo delle Forze dell’Ordine.

Sul posto anche Nico Monno, comandante provinciale dell’associazione Anapana, assieme ad alcuni agenti della Polizia Locale. L’uomo e i suoi familiari continuano a restare barricati in casa, approfittando di una legge che, nonostante l’evidenza, non consente una perquisizione immediata.

Stampa Articolo
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here